In Attività, attività in corso, Eventi, Home

La Giornata europea della cultura ebraica, celebrata domenica 15 in tutta Italia, ha visto una prima importante inaugurazione il 1° settembre a Clermont-Ferrand, in Francia.

Qui l’AEPJ, l’organizzazione europea che ha lanciato l’evento 20 anni fa, ha celebrato la Giornata del ventennale alla presenza di un ospite d’eccezione, il Gran Rabbino di Francia Haim Korsia, volato appositamente da Parigi.
Un grande evento per la piccola Comunità del Massiccio Centrale, la cui importanza non è sfuggita alle autorità cittadine.
La Prefetto ha infatti accolto gli ospiti nei saloni della Prefettura, il Sindaco Olivier Bianchi ha organizzato in Municipio un concerto e il Sindaco della limitrofa Chamalières, Louis Giscard d’Estaing (figlio del noto ministro francese, ricordato da tutti i presenti), una seguitissima conferenza.

La AEPJ era presente con tutto il suo gruppo dirigente: Francois Moyse, Assumpcio Hosta, Claude Bloch, Thierry Koch e Annie Sacerdoti, anche Vice Presidente della nostra Fondazione.

 

Recent Posts

Start typing and press Enter to search